Stralcio da udienza 19 settembre 2001

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): senta, dell’esistenza di circa 800, 900 miliardi di cambiali, cambiali in favore di Fedit, o meglio, girate... cedute a Fedit da... o comunque dirette o girate a Fedit, lei ha avuto mai notizia?

GENNARO MARICONDA: guardi, questo problema delle cambiali io l’ho sempre sentito aleggiare, non ho mai esattamente capito il meccanismo con cui si erano... faceva parte, per quello che mi riguardava, di crediti inventariati in quel famoso documento, erano oggetto del trasferimento e io mi sono fermato a questo, poi non ho conoscenza ulteriore.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): ma nell’Atto Quadro si diceva che i crediti cambiari dovessero essere trasferiti mediante girata.

GENNARO MARICONDA: non lo so, non mi pare questo, mediante girata?

Cioè no, si diceva una cosa forse diversa, Dottor Razzi, se io non ricordo male, che per tutto quanto veniva trasferito, e non erano beni immobili, doveva essere data la documentazione dimostrativa dell’esistenza del credito, delle garanzie.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): non si ricorda questa clausola?

GENNARO MARICONDA: ma il meccanismo della girata francamente non me lo ricordo.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): un credito cambiario come si può girare, come si può trasferire?

GENNARO MARICONDA: sì, ma non abbiamo fatto una... non so se nell’Atto Quadro ci sia una indicazione specifica di questo.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): va bene, non è importante.

GENNARO MARICONDA: mi ricordo che c’è sicuramente l’obbligo, diciamo, del trasferente...

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): è chiaro.

GENNARO MARICONDA: ...a dare tutta la documentazione e la garanzia, quindi poi se... pure, voglio dire, pure la girata dell’azione si fa con... però certamente non avremmo detto che sarebbe stato poi girato il titolo azionario in sede di cessione di una partecipazione, lì c’erano circa cento società che venivano trasferite.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): io quando l’ho sentita...

GENNARO MARICONDA: non mi pare che siamo scesi nel dettaglio della modalità operativa.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): quando l’ho sentita, dunque, io le chiesi... lei rispose: “Non ricordo di aver mai sentito...”...

GENNARO MARICONDA: Dottor Razzi, purtroppo non la sento.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): sul punto io le avevo... quando l’ho sentita, ma sono passati... agosto ’96, lei rispose: “Non ricordo di aver mai sentito parlare di cambiali per 800, 900 miliardi giacenti presso Fedit, ne ho avuto notizia dalla stampa al momento del sequestro”.

GENNARO MARICONDA: sì, io questo problema delle cambiali, come le dicevo, l’ho sempre sentito un po’ aleggiare, ma per un... veramente io non ho mai esaminato approfonditamente, o perché mi sia stato dato incarico, o per mia curiosità, questa vicenda delle cambiali, non ricordavo adesso quello che ho detto lì, ma corrisponde esattamente a questo problema, di cui ancora oggi, per la verità... io quando ho esordito dicendo che di questa vicenda conosco tutto, di questa storia delle cambiali, per la verità, non ho mai capito esattamente che cosa fossero, come funzionavano, quale era il meccanismo, perché non sono stato mai interessato, né ho mai avuto tracce, elementi o qualche cosa di documentale su cui io riflettere, quindi è una vicenda che sento sempre come una cosa enorme e sfumata...

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): beh, sfumata, se vuole gliele facciamo vedere le cambiali, non è che ce le siamo inventate.

GENNARO MARICONDA: no...

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): cioè, il problema...

GENNARO MARICONDA: non dico questo, dico per quello che so io.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): d’accordo; quindi lei non ne ha nemmeno sentito parlare dai suoi referenti, diciamo?

GENNARO MARICONDA: no.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): di questo problema, no?

GENNARO MARICONDA: no.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): senta, un’ultima cosa molto velocemente...

GENNARO MARICONDA: si rientrava nei crediti, faceva parte di quella vicenda che i crediti erano trasferiti, c’è un lungo pezzo dell’Atto Quadro che si riferisce ai crediti, ma questa specificazione, diciamo, nell’ambito della vicenda crediti trasferiti e della vicenda cambiaria, francamente io non ho mai avuto una...

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): siccome non...

GENNARO MARICONDA: ...conoscenza diretta.

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): ...non stavano in bilancio, come tali... senta...

GENNARO MARICONDA: non stavano in bilancio?

PUBBLICO MINISTERO (DOTT. RAZZI): beh, come titoli cambiari no; senta, l’ultima parte, poi lei diceva ha curato la parte esecutiva.

Oltre alle aste per gli immobili, la parte esecutiva comprendeva anche altro?

GENNARO MARICONDA: beh, diciamo